top of page

 

Ansitz Jenner è un piccolo maniero del XVII secolo, un tempo di proprietà della famiglia Jenner, originaria della Savoia, che dal XVII secolo in poi visse a Chiusa. Uno dei figli, Matthias Jenner fondò nel 1686 il monastero benedettino di Sabiona, nei pressi di Chiusa. Dopo la sua morte (1691), il fratello, Michael Jenner, ne continuò l’operato e fu elevato al rango nobiliare dall'imperatore nel 1696.

 

Ansitz Jenner è un edificio oblungo, orientato verso est-ovest, con timpani a merloni e due suggestivi bovindo (Erker) agli angoli, una scala esterna e una porta rettangolare con smussatura; all'interno dell’edificio si trovano un corridoio con soffitto a volta, un soffitto a cassettoni in legno e affreschi costituiti da ornamenti floreali, un medaglione con la Madonna e la figura di un santo.

Sul lato est, al piano terra, si trova un’antica ”stube” rivestita in legno con volta a botte, datata 1370, mentre sulla facciata a sud dell’edifico è stata rinvenuta la data 1616.

da: Kunst und Architektur di Leo Andergassen, Folio Verlag

bottom of page